ciaociao

ciaociao

Recensione di Metal Gear Solid V: Ps3, Ps4, Xbox, PC


Gioco simbolo della Konamy, uscito per le migliori Consolle: si tratta di Ps3, Ps4, Xbox, PC.
Stiamo parlando di Metal Gear Solid 5 The Phantom Pain.
Si tratta di una rivoluzione rispetto ai precedenti Metal Gear Solid, non solo per la grafica e la paesaggistica del tutto impressionante, ambientato nel 1984.


Sarà la continua del primo capitolo: il personaggio si ritrova in ospedale e verrà attaccato da un nemico, riuscirà a scappare grazie all'aiuto di un paziente.



E' l'inizio degli inizi: ambientazioni mutevoli in base al clima(la visibilità cala se piove), possibilità di gestire il tempo scegliendo di attaccare oppure rimandare l'azione e fumarsi un sigaro, trama raccontata stile "film cinematografica".
I dubbi del gioco li abbiamo solo in punto. ovvero per quanto riguarda le funzionalità vocali, che in alcune periferiche o situazioni ci sembrano inadatte.
Per il resto, è senza dubbio uno dei Metal Gear più belli di sempre.
Qui sotto abbiamo l'anteprima del gioco: