ciaociao

ciaociao

Muore un imprenditore e lascia un eredità inaspettata



L'articolo di oggi parla dell'eredità al quanto inaspettata lasciata da un imprenditore con circa 250 dipendenti.
Parliamo di un datore di lavoro con a capo la sua azienda Enoplastic scomparso lo scorso giugno all'età di 87 anni.
L'Enoplastic è un azienda fondata all'incirca nel 1950 con produzioni che arrivano a oltre 2 miliardi di pezzo l'anno e con esportazioni in varie parti del mondo.


Tutti si chiedono cosa avrà di strano questa eredità e ve lo diciamo subito: il datore di lavoro ha fatto in modo che sia devoluta a distanza di tempo all'interno delle buste paghe dei suoi dipendenti.
Un gesto davvero nobile il suo, inaspettato ma pieno di amore.
Un eredità di circa 1,5 milioni di euro donata a coloro che hanno prestato lavoro e continuano a farlo nella sua azienda.